Italiano

Le produzioni

La produzione teatrale, portata in scena dalla compagnia “Diversi Talenti”, esplora generi e stili diversi, dal teatro dialettale al teatro sperimentale, senza alcuna limitazione o pregiudizio. 
I testi tendono ad approfondire le tematiche universali dell'uomo, nella sua individualità e nella società in cui vive, attraverso linguaggi più congeniali alla malattia non solo quella fisica o psichica, ma quella più profonda dell'animo umano, favorendo il linguaggio del corpo e ricorrendo, spesso, alla metafora e all'utilizzo di simboli: una maschera, un nastro, un battello...

La prima volta che incontrai...
Sceneggiatura e testi di Fabio La Rosa e Titti Mazza
Regia e Direzione artistica di Fabio La Rosa

​Il volto e la maschera  (clicca sul titolo per vedere il video)
Testi di Fabio La Rosa
Regia e Direzione artistica di Fabio La Rosa

La maschera dell'anima  (clicca sul titolo per vedere la locandina)
Sceneggiatura e testi di Fabio La Rosa e Titti Mazza
Regia e Direzione artistica di Fabio La Rosa

Ognuno c'à so storia  (clicca sul titolo per vedere la locandina)
Sceneggiatura e testi di Titti Mazza
Scenografie di Stefania Urso
Regia e Direzione artistica di Fabio La Rosa

Il borgo dei ricordi  (clicca sul titolo per vedere la locandina)
Testi di Titti Mazza
Regia e Direzione artistica di Fabio La Rosa

Il viaggio dell'emozione  (clicca sul titolo per vedere la locandina)
Testi di Fabio La Rosa
Regia e Direzione artistica di Fabio La Rosa

Vicenza e Cuncittina  (clicca sul titolo per vedere la locandina)

Testi: Titti Mazza

Scenografia: Venera Di Blasi

Collaborazione musicale: Francesco Cutropia

Regia: Fabio La Rosa, Giovanna Manetto

Siciliani prima di tutto

Testi diTitti Mazza

Musiche di Big Mimma, Danilo Oliva, Ivan Trischitta
Regia e Direzione artistica di Giovanna Manetto

Opera Prima 
Testi di Titti Mazza
Musiche di Danilo Oliva, Mosè Previti, Ivan Trischitta
Regia e Direzione artistica di Giovanna Manetto

 

Città del ragazzo Università degli Studi di Messina





In convenzione con l'Universita degli Studi di Messina
Smartphone LAYOUT: 1263px
Tablet (portrait) LAYOUT: 1263px
Tablet (landscape) LAYOUT: 1263px