Italiano

Collaborazioni

- Università degli studi di Messina - Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli studi culturali

- "E-Duco" Centro Socio-educativo

L'associazione “I giovani del Pirandello”, per raggiungere gli obiettivi programmatici, collabora attivamente con  il Centro Socio-educativo “E-duco” della dott.ssa Rina Rocca.

Il centro E-duco si occupa di supportare, sotto un aspetto psicopedagogico, le attività laboratoriali operando con il singolo un approccio “pedagogico globale” e sostenendo le famiglie nel rapporto relazionale e affettivo con il ragazzo.

- Fondazione "Città del Ragazzo"

L'Associazione “I Giovani del Pirandello”, grazie all'entusiasmo dei suoi ragazzi, educatori, artisti, ha il merito di aver fatto rivivere lo storico “Teatro Pirandello” di Messina. Un teatro fortemente voluto dal fondatore della “Città del Ragazzo”, Padre Nino Trovato, che ha creduto nel teatro quale strumento indispensabile per la formazione culturale dell'individuo e della comunità. Qui, si svolgono i laboratori promossi dall'Associazione ed ha sede "La maison des artistes", sede nella quale si svolgono numerose attività, non ultima quella di costruzione scenografica.

- INPEF (Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare)

- "Maison des Artistes" di Roma (Associazione di Arte-Cultura-Scienza-Impegno Sociale)

Città del ragazzo Università degli Studi di Messina





In convenzione con l'Universita degli Studi di Messina
Smartphone LAYOUT: 1263px
Tablet (portrait) LAYOUT: 1263px
Tablet (landscape) LAYOUT: 1263px